A twinge into the ribs, the love – Una fitta nelle costole, l’amore – Junghi între coaste, iubirea

valeriu dg barbu

Trilingual text

No wonder that we feel like we know each other for centuries
and we went to kindergarten together
if in those times was invented…
We still preserves from past lives
the smell, halos and the bizarre deep in the eyes
This twinge that cuts me the breath, maybe is the love
I cannot retrieve the missing rib, look how you’ve grown since then
look how you’ve grown right now
You’re as the sky; I try to breathing you… through both nostrils
And the twinge it pressed me, pressed me to die

Image

Non ci meraviglia la sensazione di conoscerci da secoli
e siamo andati insieme a scuola materna
se in quei tempi c’era inventata…
Ancora conserviamo dalle vite passate
l’odore, le aureole e il bizzarro nel profondo agli occhi
questa fitta che mi taglia il respiro, può darsi è l’amore
e costola mancante non posso recuperarla, guarda come sei…

View original post 112 altre parole

Pubblicato il dicembre 7, 2013, in notizie con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: